Gli eventi di Pensiamoasud.eu

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI DI PENSIAMO A SUD

Career Day Marzo 2024 – 4 appuntamenti nel nisseno per ridurre il mismatching tra domanda e offerta di lavoro – marzo 2024

 

Pensiamo a Sud, mediante lo Sportello Trova Lavoro gestito in collaborazione con Confapi Sicilia, organizza per la provincia di Caltanissetta 4 appuntamenti presso il Palazzo Sgadari di Mussomeli. Un’iniziativa promossa nell’ambito dell’intesa tra Confapi Sicilia e Openjobmetis del 28 aprile 2023 finalizzata a ridurre il mismatching tra domanda e offerta di lavoro per giovani e donne della provincia di Caltanissetta, mediante l’attivazione di un servizio digitale collegato allo Sportello Trova Lavoro del portale pensiamoasud.eu, con la diffusione di avvisi sulla ricerca di personale in Sicilia a cura di Openjobmetis e l’organizzazione condivisa di workshop o career day specifici.

Nei 4 venerdì del mese di marzo, Pensiamo a Sud mette a disposizione il team esperto di Openjobmetis per una consulenza specializzata su come presentare un efficace ed attraente Curriculum Vitae, gestire un colloquio di lavoro e conoscere le offerte di lavoro più congeniali per le proprie ambizioni. L’appuntamento di venerdì 8 marzo sarà coordinato da Confapi Donne Sicilia.

Per maggiori informazioni sui Career Day del mese di marzo:

6Subito Libera: iniziativa promossa al Comune di Mussomeli – 24 novembre 2023

 

In data 24 novembre 2023 presso la sede del Palazzo Sgadari a Mussomeli, l’Associazione 6come6.6libera ha presentato il progetto 6Subito Libera, in collaborazione con l’Ufficio Violenza sul Lavoro di Pensiamo a Sud. Con un totem realizzato appositamente per il Comune di Mussomeli e una “safety card” personale con la quale accedere alla survey per rispondere se il proprio luogo di lavoro è un posto libero da molestie e violenze e, quindi sicuro per le donne oltre che garante dei diritti e benessere di tutti i lavoratori, i dipendenti possono liberamente denunciare forme di violenze e molestie.

Nel totem è indicato un qrcode che rimanda alla piattaforma https://survey.6libera.org/pin mediante la quale procedere con la propria segnalazione. Ad ogni dipendente è stata affidata una card con un PIN univoco. La testimonianza è anonima e rispettosa delle nuove regole sul cosiddetto whistleblowing, contenute nel Dlgs 24/2023. Con questo decreto il legislatore, in attuazione di alcuni principi comunitari espressi nella direttiva Ue 2019/1937, ha rafforzato le regole già esistenti, ampliando la portata delle norme che impongono l’adozione di sistemi di segnalazione aziendale degli illeciti, sia per il settore pubblico sia privato. Il nostro sistema di segnalazione è capace di garantire la riservatezza dell’identità di chi segnala, della persona coinvolta e del contenuto della segnalazione stessa.

La collaborazione e l’opinione del dipendente è fondamentale per conoscere e riconoscere abusi, molestie e violenze al fine di meglio tutelarti e attuare, ove necessario, interventi efficaci per promuovere luoghi di lavoro più dignitosi e sicuri in ottemperanza alle prescrizioni contenute nella legge italiana, n. 4 del 15 gennaio 2021, di ratifica della Convenzione dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (Agenzia ONU) n. 190 sottoscritta a Ginevra il 21 giugno 2019.

Unionalimentari in Sicilia: strategie di sviluppo per le PMI – 9 settembre 2023

 

Un importante incontro per il settore agroalimentare siciliano, protagonista dell’evento “Unionalimentari in Sicilia: strategie di sviluppo per le PMI”, che si è tenuto sabato 9 settembre presso la sala conferenze di Moak S.p.a., in viale delle industrie 49, a Modica. L’evento è organizzato dalla presidente di Unionalimentari SiciliaAnnalisa Spadola, e ha visto la partecipazione di Luca Sammartino, assessore regionale dell’Agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea, di Giuseppe Catania, vicepresidente della Commissione attività produttive dell’ARS, di Paolo Uberti, Presidente Unionalimentari nazionale Confapi, di Riccardo Damiano, Vicepresidente Unionalimentari Sicilia, Bruno Piccoli della Randstad Italia Spa, Salvatore Malandrino Presidente Commissione Regionale ABI, Giorgio Giallombardo Direttore generale NOON Srl, Valentina Nicodemo Direttore commerciale Judeka, Elisa Toscano Consulente e formatrice in Relazioni Pubbliche e Marketing, Delegata per la Sicilia di FERPI, Francesco Tilli Senior Advisor del Presidente SIMEST e Sergio Randazzo giornalista di Video Regione e moderatore dell’evento. Un incontro proficuo, al quale hanno partecipato aziende, rappresentanti delle istituzioni e degli istituti bancari, svoltosi con successo.

Evento lancio di Pensiamoasud.eu – 7 luglio 2023

 

L’evento di lancio dell’acceleratore di imprese destinato ai settori del turismo culturale, dell’agroalimentare ed enogastronomico, delle aree interne della Sicilia, per fornire a donne, giovani e disoccupati di lungo periodo la possibilità di nascita o rinascita nel territorio siciliano, Pensiamo a Sud, si è tenuto presso la sala della Scuderia del Castello Manfredonico di Mussomeli il 07 luglio 2023. Un evento a cui hanno partecipato il Presidente di Confapi Sicilia, Dhebora Mirabelli, insieme al Sindaco del Comune di Mussomeli, Giuseppe Catania, al Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Gaetano Galvagno e al Presidente della Commissione Attività Produttive ARS, Gaspare Vitrano. Ospiti d’onore, il Presidente di Confapi Nazionale, Cristian Camisa, Francesco Tilli, Senior Advisor del Presidente SIMEST, il Senatore Raoul Russo e il Senatore Luca De Carlo.

L’evento è stato arricchito con le testimonianze di imprenditori di successo, Paolo Uberti, Presidente Unionalimentari  Nazionale, Roberto Del Cin, Presidente Turismo e cultura nazionale di Confapi, Rosario Rasizza, CEO di Openjobmetis, Christian Brienza, HR del gruppo Irritec che fornirà dei consigli su come sostenere un colloquio di lavoro, e con la partecipazione straordinaria di Oscar Farinetti, Fondatore Eataly, amante delle tradizioni enogastronomiche regionali ed esperto nella valorizzazione dei prodotti locali, e molti altri.

Accessibility Toolbar